Topmenu

       
         

 

 

Decreto di Erezione della nuova Parrocchia

Per grazia di Dio e della Santa Sede Apostolica Vescovo di Padova. Fra le cure della nostra sollecitudine pastorale dalle quali continuamente siamo presi, una fra le altre ci sta sommamente a cuore, ed è fare in modo che ai fedeli! Quali dimorano nel suburbio di questa nostra Città di Padova, nulla abbia a mancare di ciò che è necessario alloro bene spirituale. Pertanto trovandosi nella località denominata Cavalcavia Camerini entro i confini della parrocchia di Altichiero, un numero rilevante di cittadini assai discosti dalla loro chiesa parrocchiale, al governo ed alla cura spirituale de! Quali non è facile provvedere per mezzo d’un solo Pastore, per quanto sia esso vigilante pastore, ci è sembrato necessario erigere ne! Detto luogo una nuova Parrocchia.

Perciò benignamente accogliendo le istanze riverentemente a Noi presentate dai principali de! luogo, uditi i Parroci di Altichiero, di Arcella e di Montà, come pure udito il Capitolo della nostra Chiesa Cattedrale, dismembriamo dal territorio delle sopradette Parrocchie quella parte

che più avanti sarà indicata ed allo scopo di promuovere la maggior gloria di Dio e di conseguire più efficacemente il bene delle anime, con la nostra Autorità Ordinaria, erigiamo e costituiamo una nuova e distinta Parrocchia da intitolarsi de! Sacratissimo Cuore di Gesù ed alla stessa assegniamo quale Chiesa parrocchiale l’Oratorio e Chiesa al presente ivi costituita, la quale però quanto prima dovrà essere sostituita da un nuovo e grandioso Tempio da dedicarsi al S. Cuore.

A questa nuova Parrocchia attribuiamo il territorio contenuto tra i seguenti confini e cioè: dalla rete ferroviaria Bologna-Bassano, Via del Giglio, campi dei Signori Morandi, Zulian, Zanon, Scolo Consorziale, Rio Liminella, campi dei Signori Griggio, Rizzi, Marcolin ed infine i confini della Parrocchia di Montà. Questi confini sono esattamente descritti nella carta topografica che si conserva nella nostra Curia, alla quale decretiamo che si debba stare fedelmente.

 

Dato a Padova dal nostro Palazzo Vescovile, questo giorno 24 del mese di marzo 1940, Domenica di Risurrezione di N.S. Gesù C., anno Secondo del Pontificato del Sommo Pontefice Pio XII ed ottavo del Nostro Episcopato.

 

+          Carlo Agostini Vescovo

G.        Pretto canc. vesc.

 

Torna al Capitolo I° della storia della nostra Parrocchia

ORARIO UFFICIO PARROCCHIALE
Martedi
dalle 9,00 alle 11,00
Venerdì
dalle 15,30 alle 18,00
Sabato
dalle 9,00 alle 11,30

IN OGNI ALTRO MOMENTO PREVIO ACCORDO

NUMERI UTILI
Casa Canonica Parroco don Daniele Diacono Luigi Marega
049 600402 3487444019 3281570221
E-MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario festivo Sante Messe al Tempio

di mattina: alle ore 8.00 e alle ore 10.00
di pomeriggio: alle ore 19.00

 

Orario feriale Sante Messe al Tempio

dal lunedì al venerdì alle ore 8,00 e alle ore 18.30

al sabato alle 19.00